VERIFICA E Manutenzione
Scaffalature

L’ispezione periodica è una azione di monitoraggio che un esperto qualificato effettua sulle scaffalature secondo le modalità prescritte dalla norma UNI EN 15635. Fa parte delle operazioni di manutenzione programmata che una azienda dotata di magazzino deve attuare per la sicurezza dei propri dipendenti.
L’ispezione delle scaffalature consiste quindi nella verifica delle condizioni d’uso e manutenzione delle strutture da immagazzinaggio.
Si svolge con periodicità decisa dal PRSES in base a valutazione dei rischi, ad intervalli non superiori ad un anno e comprende le seguenti attività:

  • Acquisizione dei documenti
  • Ispezione del magazzino e zone dove sono presenti le scaffalature
  • Verifica dell’effettiva rispondenza dell’impianto alle caratteristiche progettuali originarie
  • Rilevazione di eventuali danni alle strutture e classificazione degli stessi per urgenza di ripristino, annotando le possibilità di miglioramento della sicurezza
  • Al termine delle operazioni viene rilasciato un report di ispezione periodica delle scaffalature secondo UNI EN 15635, condotta da tecnico esperto; questo è il documento espressamente richiesto dalla norma UNI EN 11636 ai fini della validazione d’uso
RICHIEDI INFORMAZIONI
_Q7A1538
PRSES - Responsabile Scaffalature

PRSES, il responsabile delle scaffalature

Una delle prescrizioni più importanti della norma tecnica UNI EN 15635 in termini di prevenzione è la nomina di uno o più PRSES da parte del datore di lavoro.

  • Il PRSES (Persona Responsabile della Sicurezza delle Scaffalature) è una figura opportunamente formata che ha il compito di tenere sotto controllo le strutture del magazzino e verificare che eventuali danni o errori di utilizzo non ne pregiudichino la sicurezza
  • È la persona di riferimento a cui il personale si rivolge per la segnalazione di danni
  • E’ istruito sul riconoscimento dei danni e sulle procedure per contenerli
  • E’ colui che decide la frequenza delle ispezioni programmate alle scaffalature

Manutenzione Scaffalature

La manutenzione delle scaffalature è un’attività periodica che viene svolta secondo le modalità previste dalla norma UNI EN 15635 e rientra nella manutenzione ordinaria che qualsiasi magazzino aziendale deve svolgere.

L’ispezione consiste nella verifica delle condizioni d’uso e delle strutture per l’attività e inizia con l’acquisizione dei documenti, si prosegue con l’ispezione del magazzino e si tiene conto che l’impianto rispetti tutte le caratteristiche progettuali originari e vengano rivelati eventuali danni alla struttura e in caso si procede con il loro ripristino.

Queste sono le attività principali che si svolgono nella manutenzione delle scaffalature:

  • controllo delle unità di carico e scarico e del loro corretto posizionamento
  • verifica dei corridoi e della loro pavimentazione
  • verifica del corretto utilizzo delle scaffalature con annessi cartelli di portata e segnaletica di sicurezza
_Q7A1519

Ricevi maggiori informazioni sulla manutenzione delle scaffalature

Compila il form, sarai contattato a breve dai nostri esperti.